Michela Cescon


  
  

Formazione

- Diplomata alla scuola per giovani attori del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi.
- Partecipa a corsi di studio e formazione tenuti dai docenti del GITIS di Mosca, dell’Institut del Teatre di Barcellona, da Jurij Al’sic e Bruce Myers.



Lingue

Inglese



Teatro

2016: “Provando…dobbiamo parlare” regia di Sergio Rubini
2015: “Il testamento di Maria” di Colm Toibin, regia Marco Tullio Giordana
2014: “Good People” di David Lindsay-Abaire, regia di Roberto Andò
2001/12/13: “Leonilde, storia eccezionale di una donna normale” – di Roberto Andò. Teatro Stabile di Catania
2012: “The Coast of Utopia”, regia di Marco Tullio Giordana, Prodotta dalla Zachar Produzioni di Michela Cescon
2010/2011: “Il 13° punto” – di S.C. Perroni, regia di Roberto Andò
2009: “Il Dio della carneficina” – regia di Roberto Andò
2005: “Il lavoro rende liberi” di Vitaliano Trevisan – regia di Toni Servillo – Teatro India Roma
2004/2005: “Giulietta (degli spiriti)” da un racconto di Federico Fellini, adattamento Vitaliano Trevisan, regia Valter Malosti – Piccolo Regio Laboratorio (in collaborazione con il Teatro di Dioniso) – Torino
2003: “Inverno” del norvegese Jon Fosse, regia di Valter Malosti, al Piccolo Eliseo con Valter Malosti e Michela Cescon
2002: “Orgia” di Pasolini, regia di Valter Malosti – Ruolo: La donna
2002: “Baccanti” da Euripide, uno spettacolo di Valter Malosti. CRUT/Teatro di Dioniso/Residenza Multidisciplinare di Ivrea e del Canavese. Ruolo: Dioniso
2001: “Bedbound (costretti a letto)” di Enda Walsh, regia di Valter Malosti, Teatro di Dioniso, ruolo: la figlia
2000: “Nietzsche La danza sull’abisso” di Sonia Antinori, regia di Valter Malosti
2000: “Piave muscolo di gelo…”, letture di Andrea Zanzotto con Andrea Zanzotto e Marco Paolini. Isola de Morti, Moriago (TV)
1999: “Hamlet X” da Shakespeare, regia di Valter Malosti
1999: “Drive – Come ho imparato a guidare” Paula Vogel, regia di Valter Malosti. Teatro di Dioniso/Festival di Benevento, ruolo: Perlina
1999: “Death and Dancing” di Claire Dowie, regia di Valter Malosti
1998: “Polinice e Antigone” da Vittorio Alfieri, regia di Valter Malosti, Teatro di Dioniso, ruolo: Antigone
1998: “Storia di Doro” di Donatella Musso, regia di Valter Malosti, Teatro di Dioniso, ruolo: Angiolina
1998: “Ophelia: Hamlet/Frammenti” da W. Shakespeare, regia di Valter Malosti, Teatro di Dioniso, ruolo: Ofelia
1997: “Ballo in maschera” di M.J.Lermontov, regia di Valter Malosti, Centro Teatrale Bresciano, ruolo: Nina
1996: “Sogno di una notte di mezza estate”, di W. Shakespeare, regia di Valter Malosti, Torino Spettacoli/Teatro di Dioniso, ruolo: Puck
1996: “Ruy Blas” , di Victor Hugo, regia di Luca Ronconi. Teatro di Roma/Teatro Stabile di Torino, ruolo:
1995: “Qualcosa di vero dev’esserci…”, da Luigi Pirandello, a cura di Luca Ronconi e Mauro Avogadro, Teatro Stabile di Torino, ruolo: Mommina



Cinema

2017: “Una vita spericolata” – Regia di Marco Ponti
2017: “Nome di donna” – Regia di M.T.Giordana
2017: “La ragazza nella nebbia” – Regia di Donato Carrisi
2016: “Piuma” - in concorso al Festival di Venezia 2016- Selezione Ufficiale – Regia di Roan Johnson
2015: “Socialmente pericolosi” – Regia di Fabio Venditti
2013: “Viva la libertà” – Regia di Roberto Andò
2012: “Tulpa” – Regia di Federico Zampaglione
2012: “Romanzo di una strage” – Regia di M.T. Giordana
2012: “E’ nata una star” – Regia di Lucio Pellegrini
2010: “Quando la notte” - (Film in concorso al Festival di Venezia 2011) – Regia di Cristina Comencini
2009: “Il Compleanno” - (Selezione Ufficiale Controcampo a Venezia 2009) – Regia di Marco Filiberti
2009: “Vincere” - (Film in concorso al Festival di Cannes 2009) – Regia di Marco Bellocchio
2006: “Tutte le donne della mia vita” – Regia di Simona Izzo
2006: “L’aria salata” - (film in concorso alla Festa di Roma 2006) – Regia di Alessandro Angelini
2006: “Non prendere impegni stasera” – Regia di G. M. Tavarelli
2005: “Musikanten” – Regia di Franco Battiato
2005: “Cuore sacro” – Regia di Ferzan Ozpetek
2005: “Quando sei nato non puoi più nasconderti” - (in concorso al Festival di Cannes 2005) – Regia di M.T. Giordana
2004: “Primo amore” - (in concorso al Festival di Berlino 2004) – Regia di Matteo Garrone



Televisione

2017: “Libero Grassi” – Regia di Graziano Diana
2016: “Il romanzo del commissario” – Regia di Gianluca Maria Tavarelli
2013/14: “Braccialetti Rossi” – Regia di Giacomo Campiotti
2014: “L’Infiltrato” – Docufiction Rai – Regia di Giovanni Filippetto
2009: “C’era una volta la città dei matti” – Regia di Marco Turco
2009: “Nel nome del male” (Sky) – Regia di Alex Infascelli



Cortometraggi

2015: "Il dono di Agata" - Regia di Giacomo Boeri
2008: “11b” - Regia di Riccardo Paoletti
2008: “TV” - Regia di Andrea Zaccariello

 

Regie

2010: “Come un soffio” (corto) Selezione ufficiale Controcampo a Venezia 2010

 

Produzioni

2015: “Il testamento di Maria” di Colm Toibin, regia Marco Tullio Giordana. TEATRO
2014: “Good People” di David Lindsay-Abaire con la regia di Roberto Andò – TEATRO
2012: “The Coast of Utopia” di Tom Stoppard con la regia di Marco Tullio Giordana. TEATRO
2010: “Come un soffio”    (cortometraggio)

 

Premi Teatrali

2016: Premio Nazionale Franco Enriquez come miglior attrice per lo spettacolo “Il Testamento di Maria”
2013: Premio “Le Maschere” come migliore attrice di monologo per lo spettacolo “Leonilde, storia eccezionale di una donna normale” di Roberto Andò.
2012: Medaglia del Presidente della Repubblica per Miglior Spettacolo teatrale per The Coast of Utopia
2012: Premio della Critica Teatrale Miglior Produzione per The Coast of Utopia
2012: Premio Le Maschere miglior Produzione per The Coast of Utopia
2012: Premio UBU Migliore Produzione per The Coast of Utopia
2004: Premio UBU come migliore attrice per lo spettacolo “Giulietta (degli spiriti)”.
2003/2004: Premio della Critica Teatrale per Giulietta
2001: Premio UBU nuova attrice per Bedbound
2001: Premio Eleonora Duse come attrice emergente per Bedbound
1995: Premio Lina Volonghi

 

Premi Cinematografici

2013: Premio Efebo D’Argento per “Viva la libertà”
2012: Vittoria di Samotracia per Romanzo di una strage
2012: Nastro d’Argento come Migliore attrice non protagonista per il film “Romanzo di una strage”
2012: David di Donatello come Migliore attrice non protagonista per il film “Romanzo di una strage”
2010: Premio Rodolfo Valentino per Il Compleanno
2009: Premio Stella di Capalbio come migliore protagonista dell’anno per TV
2009: Migliore attrice al Fano International Film Festival per TV
2007: Migliore attrice dell’anno Incontri del Cinema d’Essai per L’Aria salata
2005: Premio “Mirto d’Oro”
2004: Premio Hollywood Party migliore attrice italiana al Batik Film Festival per Primo Amore
2004: Premio Flaiano per “Primo Amore” come attrice rivelazione.
2004: Globo d’Oro per “Primo Amore” come attrice rivelazione.




Copyrights © 2017 & All Rights Reserved.

Associato L.A.R.A.
Go to Top